Se avessi voglia o bisogno di vomitare,
non saprei quale tra le opposte reazioni sarebbe più efficace.

Parlo del prevedibile scatenamento italico che segue la liberazione di una cooperante in centro Africa.

Non saprei, veramente.

Forse mi farebbe più effetto la stantia retorica sinistrata terzomondista che come le moniceddhre ogni tanto rispunta, risvegliata dal suo letargo.